IL MONDO DEI VIDEOGIOCHI

Tutto riguardo i videogiochi per : Xbox 360, PC e PS3
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Recensione Mafia 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
giovannistreetbull
Admin
avatar

Messaggi : 4
Punti : 12
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 26.09.10
Età : 27
Località : Italia

MessaggioTitolo: Recensione Mafia 2   Lun Set 27, 2010 7:33 am


Il giudizio estremamente positivo sulla giocabilità, oltretutto non si limita ai momenti in cui ci troviamo al volante; Mafia 2 infatti tira fuori gli artigli con un sistema di controllo all'altezza degli elevati valori produttivi sfoggiati da questo titolo: immediato e pratico in ogni possibile frangente. Peraltro, constatiamo l'ottima risposta ottenuta con l'ausilio del pad, seppure l'accoppiata mouse-tastiera rimane sempre la scelta più raccomandata, soprattutto nelle parti di stampo action.


Com'era prevedibile, l'agenda del nostro picciotto non si limita a inseguimenti e lavori da autista: con una certa varietà di situazioni, ci troveremo spesso a guadagnarci la pagnotta tra sparatorie,scazzottate e infiltrazioni in punta di piedi. Ad andare per la maggiore sono proprio le sessioni TPS, che prevedono furiosi scontri a fuoco contro un gran numero di gangster rivali. Le meccaniche sparatutto di Mafia 2 si basano sul massiccio utilizzo delle coperture, che ci costringerà a balzare in continuazione da un riparo all'altro, quando non saremo impegnati a elargire piombo ai gentiluomini tanto sprovveduti da cacciare la testa nel raggio di azione della vostra pistola. In linea con quello che ormai sembra diventata uno standard irrinunciabile, la salute di Vito è regolata da un indicatore autorigenerante nel tempo, seppure, dopo un certo quantitativo di danni incassati, non si ripristinerà automaticamente oltre a un certo limite, lasciando il nostro alter ego relativamente malconcio e obbligato ad adottare una maggiore prudenza fino al momento in cui non potrà curarsi del tutto mediante l'utilizzo di cibo e bevande.
Il tutto appare coerente con l'impostazione tendenzialmente realistica adottata dai programmatori, proponendo scontri a fuoco estranei alle "esagerazioni" che il genere spesso si concede. Provate a fare i Rambo della situazione e, garantito al 100%, vi ritroverete stecchiti in men che non si dica. Se a giovare di tutto ciò è appunto la verosimiglianza delle sparatorie, va però detto che rischia di ritrovarsi penalizzato il puro divertimento: la sostanziale staticità dei combattimenti, a lungo andare può venire a noia. Qualche appunto si potrebbe fare anche all'indirizzo delle dinamiche corpo a corpo, nelle situazioni in cui ci improvviseremo pugili (e non saranno poche), la sensazione predominante è quella di un certo semplicisimo di fondo, seppure gli sconti si rivelino a tutti gli effetti veloci e scorrevoli.

Per quanto riguarda la veste tecnica, potremmo innanzitutto constatare come l'impianto visivo generale, al primo impatto risulti giusto un pò meno rivoluzionario di quanto potesse apparire nelle prime immagini circolate, potremmo anche obiettare come alcuni elementi presentino qualche sgranatura non desiderata... potremmo ma non lo facciamo. perchè cercare il proverbiale pelo nell'uovo nella stupefacente grafica di Mafia 2 sarebbe semplicemente una cosa da ingrati. L'Illusion Engine, successore del motore di gioco che muoveva il primo Mafia, si dimostra capace di qualità sopraffina e dotato di un set di assi nella manica sufficienti a compiacere e stupire il giocatore per tutta la sua permanenza in quel di Empire Bay (dalle 12 ore di gioco in su per completare la storyline principale, per intenderci).L'attenzione riservata al dettaglio ad esempio è qualcosa da lasciare a bocca aperta: si tratti dei riflessi sulle cromature dell'auto, della magistrale resa delle luci in tempo reale (guidare in notturna si è rivelato un autentico spettacolo) o dei particolari degli ambienti interni, Mafia 2 è una fonte continua e inesauribile di "eye candy", che, a patto di possedere un'adeguata scheda nVidia, potrete ulteriormente ampliare grazie alla gamma di gustosi effetti effetti speciali garantiti dal motore fisico Physx; bastano un mitragliatore e una colonna di cemento per farsi un'idea più che esauriente in merito. Oltre al fattore puramente tecnologico, possiamo anche constatare come l'art design generale sia più che all'altezza della situazione, proponendo una città ben caratterizzata, architettonicamente stimolante e piena zeppa di paesaggi da cartolina.
L'audio non risulta da meno in questo contesto di perfezionismo. La colonna sonora che allieterà le nostre peripezie si integra alla perfezione al contesto narrato, dal jazz, lo swing e i bollettini di
guerra che accompagnano le prime fasi del gioco ambientate a metà degli anni Quaranta fino all'esplosione del rock'n roll a cui nessun jukebox dei "Fifties" potrà sottrarsi.Giunti alla resa dei conti, possiamo dire senza tanti complimenti che Mafia 2 è un gioco da avere. Sia per i fan del primo episodio, che si ritroveranno un sequel capace di rendere piena giustizia al nome che porta, sia per tutti coloro che sono alla ricerca di un ottimo videogioco che sappia colpirli ed emozionarli con una trama grandiosa e un carisma che solo i capolavori veri sanno elargire.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/giovannistreetbull
Teamfortresswolf
Admin
avatar

Messaggi : 8
Punti : 1020
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 26.09.10
Età : 27
Località : Italia

MessaggioTitolo: wewe   Lun Set 27, 2010 1:42 pm

l'immagine quando la posti devi selezionare 800 pixel, se no viene troppo grande Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://imdv.forumattivo.eu
 
Recensione Mafia 2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Codex Necron: Recensione
» Recensione eserciti
» Recensione Dreadfleet
» Recensione Nuovi Nani!
» recensione nuovi elfi silvani

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
IL MONDO DEI VIDEOGIOCHI  :: Recensioni-
Andare verso: